I benefici del cioccolato

La prevenzione e la sensibilizzazione hanno un dolce sapore, sabato 7 e domenica 8 ottobre nelle piazze italiane

CIBO BENEFICO DEGLI DEI - Quella delizia denominata cibo degli dei, il cioccolato, aiuta a vivere meglio. Non solo ha un immediato effetto benefico sull'umore, ma si dice che aiuti anche a prevenire le malattie, grazie all'altissima concentrazione di antiossidanti presenti nel cacao . Il weekend in arrivo lo vedrà protagonista della raccolta di fondi per la LILT - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - e per la giornata nazionale delle persone con sindrome di Down.

LA PREVENZIONE HA UN DOLCE SAPORE - Per una volta una cioccolata di qualità, quella prodotta dalla storica fabbrica di cioccolato Venchi, farà bene "due volte". Oltre agli effetti sulla nostra salute, servirà a finanziare una raccolta fondi a favore della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Partirà infatti sabato 7 e domenica 8 ottobre La Prevenzione ha un dolce sapore, una campagna che vedrà coinvolte LILT, Estée Lauder e Venchi per la sensibilizzazione sul tema della prevenzione. Nelle principali piazze italiane i volontari della LILT distribuiranno, a fronte di una offerta, una maxi-tavoletta da 160 gr. di purissimo cioccolato Venchi, oltre alla guida pocket sulla prevenzione al seno e un simpatico segnalibro, il tutto personalizzato con il simbolo della campagna, il Nastro Rosa e consegnato nella colorata shopper bag di carta rosa. Per sapere dove saranno i punti vendita http://www.nastrorosa.it

PER AIUTARE LE PERSONE DOWN - Domenica 8 ottobre, nelle piazze italiane di oltre 60 città, si potrà acquistare il cioccolato del commercio equo e solidale per aiutare le persone che soffrono della sindrome di Down, che nel nostro Paese sono circa 38000. La giornata punta a sensibilizzare la popolazione, mettendo da parte i pregiudizi.