Gli electro-giochi di Modeselektor

Il duo berlinese, ospite di In_Put, fa ballare Milano

Il C. S. Leoncavallo si è acceso di Modeselektor, duo berlinese sotto etichetta B-Pitch Control (Ellen Allien), elettronica tra contaminazioni Dancefloor, Hip Hop, Dubstep e Techno. Sul mercato con Happy Birthday, un disco ricco di collaborazioni importanti, tra gli altri Thom Yorke (Radiohead) e TTC. Sul palco con la carica giusta per far ballare e ascoltare un pubblico eterogeneo.

CONTAMINAZIONI - Sebastian Szary e Gernot Bronsert, formano nel 1996 a Berlino il progetto Modeselektor, con il chiaro intento di strutturare il loro suono attraverso diverse radici; quella della dancefloor, dell'hip hop, della techno, fino ad arrivare alla drum'n'bass. Ritmi incalzanti che hanno portato i tedeschi davanti ad un vasto pubblico, ospiti di diversi Festival internazionali. Escono nel 2007 con un ottimo lavoro, Happy Birthday, diverse collaborazioni di spicco, contatti avvenuti, per la maggior parte dei casi, tramite la rete.

GIOCHI ELETTRONICI - La serata In_put affolla il Leoncavallo di un pubblico eterogeneo, i Modeselektor suonano un'ora e mezza, saturando l'aria del Centro Sociale con un suono in costante movimento ed evoluzione, i ragazzi di Berlino sembrano giocare con le loro macchine elettroniche, scherzando con il suono, ripescando nel passato pezzi come Une Bande De Mec Sympa e Dancing Box, e presentando per la prima volta al pubblico milanese tracce da Happy Birthday. La realtà è che la gente balla davvero, si lascia trascinare tra i vari passaggi ritmici, il risultato è un’'ora e mezza in cui tra battiti di mani e gambe che si muovono frenetiche, i Modeselektor trascinano Milano nel loro gioco elettronico.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati