Funky fun al Cox

Il sabato della nightlife alternativa dei Navigli non tradisce mai

Nel gran bazar dei Navigli, tra locali trendy, paninoteche etniche, disco-bar anni '70, si fa fatica a scorgere il Cox 18. Ma questo centro sociale si è fatto strada nella grande giungla dei locali milanesi conquistando il cuore di migliaia di affezionati, che ogni weekend lo riempiono festosi.

Qual è la chiave del suo successo? Sicuramente un punto a favore glielo dà la posizione. Ma questo non sarebbe sufficiente. Il Conchetta spopola per la qualità delle sue serate: che offrano concerti o dj set, queste risultano quasi sempre effervescenti e di qualità. Ieri, 6 maggio, è stata la volta di dj Pandaj e dj Stile, che hanno selezionato i migliori dischi del Funky e del Big Beat anni '70, scratchando con un'abilità incredibile e creando un'atmosfera di pura festa. La gente ballava con euforia e tanta voglia di divertirsi. Una birra dopo l'altra, visti anche i prezzi veramente popolari del bar. Ma soprattutto una sigaretta dopo l'altra (il Cox è tra i pochissimi locali dove si fuma ancora)!

Sicuramente il Cox 18 vince un premio per l'onestà delle sue proposte.