Free Hugs

La catena di liberi abbracci che arriva dalla lontanissima Australia

Un abbraccio non costa niente, anzi a volte se ne ha tremendamente bisogno. Eppure, può succedere che questo gesto affettuoso crei scompiglio. L'abbraccio di Juan Mann ha generato sì questo, ma con l'effetto sperato di creare una splendida catena di Free Hugs in tutto il mondo.

LIBERTA' DI ABBRACCIARE - "Free Hugs"  (abbracci gratis ma anche liberi) è la reale e controversa storia di un ragazzo australiano, Juan Mann, il cui obiettivo, unico ed importante, era quello di raggiungere una persona sconosciuta ed abbracciarla,  illuminando e portando gioia alle vite di entrambi. La polizia e i vigili hanno reagito con fermezza di fronte a tale "distribuzione" gratuita di calore umano, e hanno proibito questa campagna. Quello che è successo dopo rappresenta la vera essenza di un'umanità che si è unita, creando un'onda che è cresciuta e si è mossa per il mondo bagnandolo di speranza. Sono state raccolte 10.000 firme per chiedere di annullare i divieti, e il 22 settembre 2006 il filmato sugli abbracci di Juan Mann è stato messo on-line su youtube raggiungendo in un mese 4 milione di download! Tanti lo hanno emulato ed il movimento dell' "abbraccio libero" ora si è diffuso nel mondo. Arrivando fino a Milano.

ABBRACCIARE MILANO - Anche nella fumosa e irrequieta città in cui viviamo è possibile fermarsi un attimo. Anzi, spesso diventa una vera esigenza. E' per questo che anche a Milano si ripete l'iniziativa "Free Hugs". Domenica 12 novembre, a partire dalle 11.00 in corso Vittorio Emanuele, ci si ritrova muniti di cartello "Abbracci gratis" e si parte alla ricerca di barriere da rompere, unendosi liberamente a volti e animi sconosciuti. Magari, in questo modo, si imparerà a farlo anche con le persone che già si conoscono e che da tanto non aspettano altro. In questa epoca di separazioni sociali e di mancanza di contatti umani gli effetti della campagna di abbracci liberi lanciata da Juan Mann sono stati sensazionali. Consulta il sito: www.abbraccigratis.it. Vedrai come abbraccia un abitante di Tokio, di Lima, di New York. Tutti uniti insieme, per un istante.

Correlati:

www.abbraccigratis.it