Dolcissimo Bacco

A Volta Mantovana per scoprire i vini passiti e da meditazione, dal 29 aprile al 1° maggio

Quinta edizione per la Mostra Nazionale dei Vini Passiti e da Meditazione, che si svolgerà a Volta Mantovana dal 29 aprile al 1° maggio. Una tre giorni di degustazioni e assaggi in dolce versione, allietata da qualche novità.

SPLENDIDA CORNICE - Sarà Palazzo Gonzaga a ospitare l'esposizione, con le sue sale cinquecentesche, i suoi giardini all'italiana e le sue storiche scuderie. Un contesto da favola per meglio gustare i pregiati prodotti proposti dalle numerose aziende aderenti all'iniziativa e presenti durante la manifestazione. Un colto itinerario all'insegna del profumo del passato e dei sapori del presente, impreziosito dal suggestivo accompagnamento della compagnia teatrale Ordallegri. Un percorso attraverso il fascino da vedere, sentire e assaporare.

SORSEGGIANDO - Molte le degustazioni a cui prendere parte durante la kermesse, sia a palazzo che in una serie di pranzi organizzati nei ristoranti selezionati della zona. Assaggi rigorosamente guidati da sommelier e analisti sensoriali, che aiuteranno il pubblico nella conoscenza dei nettari passiti e da meditazione. Senza dimenticare gli abbinamenti con i prodotti tipici del territorio (sia questi che i vini sono acquistabili), sublimati nei duetti a tema: dolci tipici-confetture e passiti; cioccolato e passiti e sigari toscani e passiti. Cui seguirà un premio per il miglior connubio. una curiosità? ospiti della manifestazione saranno anche il Consorzio di Tutela dei Vini Valpolicella e la Strada dei Vini Ungheresi di Tocaj e Villany.

WEEKEND TRA LE COLLINE - Chi, poi, alla toccata e fuga preferisse un fine settimana rilassante tra le Colline Moreniche, nessun problema. Esiste infatti la possibilità di usufruire di un pacchetto promozionale comprensivo di pernottamento e prima colazione (in bed and breakfast, in agriturismo e in hotel tre stelle), la partecipazione a un tour di degustazioni in aziende agricole e cantine associate alla Strada dei Vini e Sapori Mantovani nonché l'ingresso gratuito alla mostra-mercato (info e prenotazioni: tel. 0376 638710). Ai più ghiotti, inoltre, è data la possibilità di pranzare in tutti i ristoranti della cittadina con un menu completo di 25 euro, tutto compreso. Giusto per provare le specialità locali come capunsei, tortelli di zucca, mostarde, Grana Padano, mandorlata, torta dura e crema di cioccolato al passito voltese.

ORARI E PREZZI - La mostra è aperta dalle 10.30 alle 20 e il costo d'ingresso è di 5 euro. Costo che dà diritto all'assaggio dei vini e dei prodotti gastronomici esposti nonché l'omaggio di un calice Bormioli con l'incisione in oro di bacco, come raffigurato nel salone delle feste di Palazzo Gonzaga (info: 0376 839431-32, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 13.30).