Carnevale nello stivale

Da Venezia a Sciacca tra maschere e coriandoli

Maschere, musica, magia e divertimento si ritrovano nel Carnevale, ripercorrendo la nostra Italia: da Venezia a Viareggio, sprofondando nel Sud di Putignano e Sciacca.

VENEZIA - La città di Venezia continua a difendere la sua regalità nel suo storico carnevale. Il Carnevale di Venezia 2008, dal titolo "Sensation", anima la laguna fino al 5 febbraio, ricordando ai turisti, presenti al rituale appuntamento, che dietro quelle maschere c'è una lunga tradizione, fermata nel XVII secolo per una strana situazione: i giocatori d'azzardo usavano le maschere per nascondere la propria identità e riempirsi le tasche. Dopo il rituale Volo dell'Angelo, ecco arrivare una serie di appuntamenti: dalla tradizionale Festa delle Marie al Gran Corteo Storico, senza dimenticare la Sfilata delle maschere. Il programma completo è disponibile sul sito www.carnevale.venezia.it.

VIAREGGIO - Grande festa di coriandoli anche in Versilia, dove il Carnevale viareggino spegne 135 candeline. Se li porta bene tutti queti anni una manifestazione che accoglie un pubblico da tutta Italia ed è sicuramente il fiore all'occhiello della Toscana. A parte le sfilate dei carri sul lungomare del 3, 5 e 10 febbraio, consigliamo il Carnevale nei quartieri: da Marco Polo a Torre del Lago, lanciatevi alla scoperta dei sapori tradizionali del posto, con le stuzzicherie offerte dai vari comitati di quartiere. Chi sarà mai la maschera vincitrice di questa edizione 2008? Il programma completo lo trovate sul sito www.viareggio.ilcarnevale.com.

PUTIGNANO -  Antropologi ed esperti di folclore vi consigliano di riscoprire le tradizioni popolare partecipando al Carnevale di Putignano, in provincia di Bari. Di origine contadina, la manifestazione pugliese utilizza la cartapesta da più di settanta anni. Anche qui non mancheranno le sfilate dei carri nella graziosa località pugliese previste il 3 e il 5 febbraio. Tra i momenti divertenti si consigliano il "Giovedì dei Cornuti" (31 gennaio) con la degustazione di carne suina, il taglio della corna e una serata danzante tutta da ballare! Da non perdere lo spettacolo di fuochi pirotecnici, in programma il 5 febbraio alle 22.15. Per maggiori informazioni consultate il sito www.carnevalediputignano.it.

SCIACCA - Spingendovi nel cuore della Sicilia, fate un salto a Sciacca, delizioso centro termale nell'agrigentino. Anche qui i festeggiamenti hanno avuto inizio il 25 gennaio, ma saranno il 3, il 4 e il 5 gennaio i giorni più importanti: sfileranno infatti i carri allegorici in contrada Perriera. Simbolo della festa saccense è "Peppi 'nnappa. Lu Re di lu cannalivari  sciacchitanu" pupo di carta pesta il cui rogo alle 2 di notte del 5 febbraio segnerà la fine del Carnevale. Per chi vuole seguire l'evento via web può consultare il sito www.sciaccaonline.it, mentre tutto il calendario eventi è disponibile sul sito www.carnevaledisciacca.it.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati