Bridging Lines

Wall-drawing, danza e musica materializzano luce e oscurità ad Assab One

Bridging Lines Milan è una passeggiata attraverso le linee disegnate, sulle pareti di Assab One, da Antoni Malikowski, tradotte dagli allievi della Scuola d'Arte Drammatica Paolo Grassi, diretti da Yong Min Cho e Sarah Taylor.

Le luci, curate da esterni, fanno in modo che l'architettura perda consistenza per lasciare spazio ai corpi che si attorcigliano dando vita a figure che evocano l'unione dei corpi, lo sposalizio delle anime.
Una performance non semplice da capire, ma intensa. Movimeti, suoni minimalisti e passi disegnano l'alternarsi di oscurità e luce, di bianco e nero, di donna e uomo.