Art Night Out

Venerdì 20 marzo l'evento che porta l'arte in tutta Milano

Se siete appassionati di arte contemporanea, non potete perdere l’occasione di vedere Milano costellata di decine di eventi tutti all’insegna dell’espressione artistica sperimentata negli ultimi anni. Si tratta di Art Night Out, l’evento che venerdì 20 marzo, dalle 19 alle 24, cospargerà l’intera città di preziose opportunità per approcciarsi in maniera semplice all’arte contemporanea.

Art Night Out è il primo evento off di Affordable Art Fair, la realtà internazionale che riunisce e promuove artisti emergenti le cui opere, accessibili a livello economico, saranno in vendita durante la serata.

Angelo Accardi, Misplaced, particolare

Angelo Accardi, Misplaced, particolare

art night out: milano invasa dall'arte

L’evento prevede che si aprano al pubblico le porte di gallerie, studi d’artista e atelier per realizzare l’idea di un museo diffuso e facilmente accessibile in tutto il territorio urbano.

È una manifestazione pensata per coinvolgere tutti, dai più esperti ai più profani. Anche quelli che, di fronte a un’opera d’arte contemporanea, pensano soltanto: “io non la capisco proprio…”. Infatti, Art Night Out è l’occasione giusta per avvicinarsi a questo affascinante ambiente senza paure o pregiudizi.

Andrea Berzaghi, Esercito, particolare

Andrea Berzaghi, Esercito, particolare

più di 50 eventi in una sola notte: aperte gallerie, studi d'artista e atelier


Sono più di cinquanta gli eventi previsti per la serata di venerdì 20, disseminati in tutta la città. Fra le proposte in programma ci sono numerose mostre temporanee, molte delle quali pensate e realizzate ad hoc per l’occasione.

Ancora, varie performance e la possibilità di entrare in alcuni studi d’artista e di conoscere quindi in prima persona gli artefici delle opere. Proprio per questo Art Night Out permetterà a Milano di emergere anche a livello internazionale sotto l’aspetto artistico, dimostrando come per progetti interessanti la città sia sempre in grado di donarsi appieno.

Gianmaria Giannetti, Ritratto di famiglia con bambino cuboidale, particolare

Gianmaria Giannetti, Ritratto di famiglia con bambino cuboidale, particolare

anche cucina e un'app: art night out a 360 gradi

Non solo: sarà possibile compiere dei percorsi culinari, intitolati Arte da Mangiare Mangiare Arte, in cui chef rinomati trasformeranno in sapore il sentimento suscitato proprio dalle opere d’arte.

Per facilitare l’orientamento dei visitatori nella città, è stata creata un’applicazione dal nome Art Night Out che mostra in maniera semplice tutti gli eventi cui poter partecipare attraverso mappe interattive.

Non rimane dunque che prepararsi alla maratona armandosi di scarpe comode, e soprattutto prepararsi a conoscere in maniera coinvolgente un aspetto inedito di una città che non si finisce mai di scoprire.

Correlati:

www.affordableartfair.com/milano/art-night-out