Anadima e la cura dei sogni

Promettente cena ai sapori del mare e in regalo per tutti il libro "La cura dei sogni" questa sera

ANADIMA - Le serate di Anadima, vivace bistrot sui Navigli, si distinguono sempre per il connubio tra gastronomia e cultura. E anche il 6 novembre il grazioso ristorante non si smentisce; l'evento Anadima e la cura dei sogni sarà l'occasione per conoscere nuovo libro di Paolo Bianchi edito da Salani dal titolo La cura dei sogni e gustare un'ottima cena tratta dal libro. 

LA SERATA - La serata prevede la cena, la degustazione di vini dell'azienda Kellerei-Kaltern, musica dal vivo con il chitarrista Govanni Selvatico e letture di brani del libro con Rossana Carretto (attrice di piccoli ruoli in “Chiedimi se sono felice” con Aldo, Giovanni e Giacomo e “L’amore imperfetto”). A tutti i partecipanti sarà regalata una copia del libro.

LA CURA DEI SOGNI - Il giornalista Paolo Bianchi, classe 1964, trasporta il lettore in un triangolo sentimentale, calpestando i luoghi comuni per solleticare l'autenticità d'animo dei protagonisti della nostra storia: da una parte ci sono Eugenia e Simone, restauratori, ossessionati dall'idea della conservazione del bello; dall'altra c'è Andrea, di professione gigolo. Ciò che li accomuna è la voglia di realizzare un sogno, prima che la quotidianità glielo divori. Così Simone molla tutto e va a Cuba, Andrea compra la barca che dovrà aprigli nuovi esotici orizzonti, mentre Eugenia tenta la fuga da se stessa e da un corpo che non sembra più appartenerle.

IL MENU -  Si comincia con un antipasto di soppressata di piovra con patate prezzemolate; segue un primo di ziti spezzati con spada, melanzane, pomodorini e grattata di ricotta  stagionata ed un secondo di branzino al Greco di Tufo. Quanto ai dolci ecco il tortino al cioccolato fondente con cascata di crema di pere ed biscottini dello chef da degustare con Moscato Giallo. La scelta dei vini verte sul Muller Thurgau, il Solos (vino rosso ottenuto da uve di agricoltura biodinamica) ed il Gold Muskateller. Costo della cena 39 euro e una copia del volume in omaggio.