A qualcuno piace Bianca

Quella Bianca è proprio una notte particolare per i viveur di Milano.

Notoriamente è un evento da piazza: concerti davanti al Duomo, funamboli alle Colonne di San Lorenzo e milioni di persone nelle vie di tutta la città.

DISCOTECHE SFAVORITE - Di certo una notte all'anno è giusto concedersi una serata diversa. La programmazione di quest'anno lascia poco spazio ai gestori di discoteche, che probabilmente non si meraviglieranno dal fatto di vedere il proprio locale più vuoto rispetto al solito.

DOPPIA VOGLIA DI BALLARE - Le direzioni delle discoteche, comunque, non annullano la serata puntando ancor di più sulla voglia di ballare e di uscire. Niente, quindi, esclude di andar a ballare prima o dopo l'appuntamento con uno dei maxi-eventi organizzati per la notte più lunga dell'estate.

FESTA IED - Lo Cheval nella sua serata del sabato inserisce una festa particolare. Approfittando della Notte Bianca e della coincidenza con la settimana della moda, ha pensato bene di invitare tutti gli studenti dello IED per una festa dal sapore molto modaiolo.

LE ALTRE DISCOTECHE - Le discoteche della città propongono la stesse programmazioni vincenti delle passate settimane. Quindi c'è da chiedersi perchè tra un concerto e uno spettacolo teatrale sotto le stelle non si possano anche fare due salti. La gamma di scelta è molto ampia, dall' Old Fashion al Just Cavalli per restare in zona. Ma non si sottovaluti l'atmosfera dell'Etoile e le suggestioni orientali del Karma.

FUORI CITTA' - Dovendo guardare l'altra parte della medaglia c'è chi, non soffrendo il caos provocato dalla notte Bianca, decide di spostarsi e dedicarsi ad una serata "alternativa". Senza andare troppo lontano Beach Solaire, Papaya e Chiringuito - Lilla propongono le solite serate del sabato. Per chi proprio decide di andar fuori città, immancabile un giro al Nausicaa.