Mojito shoes di Julian Hakes

Mojito shoes, l'impronta del design

Le scarpe concettuali di Julian Hakes

Quando si parla di scarpe femminili ci si ritrova immersi in un mondo fatto di plateau, tacchi a stiletto, modelli flat o pump e tutto quello che l'immaginario fashion può desiderare. A rivoluzionare le tradizioni, per quanto spesso declinate in modo più o meno eccentrico, ci pensano le Mojito shoes dell'architetto londinese Julian Hakes. Un'unica striscia di materiale che si avvolge su se stessa, una sinuosa linea che basta per fare da tacco, appoggio e plantare. Queste scarpe sono realizzate in fibra di carbonio, rivestite di gomma per la parte a contatto col suolo e pelle per quella a contatto col piede. Curiose, essenziali e così insolite da faticare nel definirle scarpe. Oltre che accattivanti alla vista saranno anche comode? Per il momento ci si deve tenere la curiosità, le Mojito shoes sono ancora un prototipo e per sapere dove e a che prezzo acquistarle, o magari solo provarle, si dovrà aspettare.