Le Luci di Anadima

Il designer Octavio Amado porta le sue creazioni nel ristorante sui Navigli per Fuori Salone 2009

Dal 22 al 27 aprile, in concomitanza con il Salone del Mobile 2009, Anadima Ristorante Bistrot ospita installazioni di luce e complementi d'arredo del designer argentino (ma trapiantato in Francia) Octavio Amado, "in arte" octavioamado, in voga nella Parigi attenta alle ultime tendenze di design.

Il light design è la specialità di Amado, già pittore e scultore, che si accosta alla luce pensandola come materia, ma anche c
ome risorsa primaria del benessere e del piacere. Per questo il suo lavoro parte dallo studio dei colori e dalle emozioni trasmesse dai materiali di utilizzo. Tale attenzione al dettaglio non poteva che essere in sintonia con la filosofia di Anadima, che da sempre crede nel ruolo di luce e colore nel garantire la creazione di un ambiente rilassante e accogliente.