La Rinascente e ADI per Milano Design in the City

La Rinascente e ADI, ritorno alle origini

Per Milano Design in the city, una mostra sul Compasso d'oro unisce ancora le due istituzioni

Anche La Rinascente partecipa alla manifestazione Milano Design in the city con una mostra dedicata agli oltre 50 anni di storia del premio Compasso d'Oro. Saranno pannelli fotografici e qualche oggetto di piccole dimensioni le tappe di un percorso che presenta i vincitori del celebre riconoscimento indetto nel 1954 per volontà dei magazzini La Rinascente e da un'idea di Giò Ponti.

"La mostra alla Rinascente ricollega questo luogo alla sua tradizione" così Luisa Bocchietto, presidente ADI (l'Associazione per il Design Industriale che ogni tre anni attribuisce i Compassi d'Oro), lo scorso giovedì alla Design Library, dove ha tenuto un incontro aperto al pubblico. E prosegue: "L'apertura di Design Super Market al suo piano interrato, un luogo straordinario tra l'altro, è stata una tappa importante in questa direzione. Ricordiamoci che il Compasso d'Oro è nato in un periodo storico, quello del secondo dopoguerra, in cui non c'era nulla per la casa degli italiani, era tutto da costruire, tutto da inventare". Prosegue: " I tantissimi prodotti che arrivarono sul mercato passavano proprio dai grandi magazzini La Rinascente. Negli stessi anni nacque l'ADI, per la necessità di tenere insieme progettisti, architetti, designers. Oggi ADI cerca di far conoscere la sua storia e quella del Compasso d'Oro anche attraverso esposizioni come quelle della Rinascente, un luogo particolarmente significativo".