Design (Party?) Week

In ZonaTortona sotto sotto c'è la poesia

Location dove tutto è iniziato, ZonaTortona si riconferma significativa per la settimana milanese del design. Iniziative di grandi nomi e di voci nuove stanno animando quest'area del Fuorisalone, al centro di party e aperitivi, che non devono distrarre l'attenzione dal design, vero protagonista di questa settimana. Un fiume di persone, centinaia di eventi, giovani talentuosi alla ricerca del wharoliano quarto d'ora di celebrità: una valanga creativa sotto a cui ci sono le speranze di chi ha portato il proprio progetto, l'impegno alla ricerca dell'innovazione, i colori, le sfumature e la fantasia… insomma la poesia. Per questo prediligiamo parlare dei piccoli espositori, che hanno tutta la romantica freschezza del sogno del successo.

TESSUTI MOSTRUOSAMENTE NUOVI – Le forme degli oggetti sono già state ampiamente esplorate negli anni, ora tocca a tessuti e materiali proporre un'autentica alternativa di innovazione. Con Stretch Textiles di Innofa, Pieke Bergmans ha realizzato l'installazione Design Virus che riproduce "mostri" che ricordano insetti e animali. Un tessuto elastico che non è realizzato con fibre elastiche, ma da una serie di anelli congiunti tra loro che rendono l'elasticità e valorizzano la curvatura del tessuto.

BOTTONI E COLORI – Radiosi, originali, ricoperti di bottoni di ogni colore che creano disegni e ricami: sono i mobili di Ooh La Laa & Co. Uno per tutti il mobile buffet Numerouno, design Pancotopanco, in betulla rivestito con bottoni e finitura in resina, impreziosito da dettagli color oro. Applicazioni luminose brillano sulle cornici di MichaelWallDeco, mosaici realizzati con il contrasto del plexiglass e di cristalli Swarovsky.

CARRETTINI FASHION IN VIA TORTONA – Il carretto vintage rosa di JenniPie è in zona Tortona, angolo via Bugatti, carico della deliziosa Sorbetteria di JenniePie, una linea di bikini ispirata ai toni accesi dei sorbetti a base di frutta. Naturalmente "serviti" in una confezione cono gelato o coppetta. Sono sculture da indossare le borse di Renata Lang, esposte su un allegro carretto giallo e tempestate di decorazioni floreali.

IMMANCABILE GREEN - Nelle altre location di zonaTortona non è mancata la sensibilità green, la ricerca di giochi di luce ed esposizioni di mobili modulari e componibili. Ultima chicca il progetto io10design di Alessandro Antoniazzi e Walter Davanzo: ispirato all'amore, vede protagonisti pezzi d'arredo realizzati con materiali ecocompatibili come il cartone a nido d'ape impreziosito da immagini pittoriche stampate.