Wireless Castle

Internet senza fili arriva al Parco Sempione. Entro il 2015 in tutta la città

Forse fra qualche decennio scompariranno i posti di lavoro e ognuno avrà la sua postazione casalinga o vagante. Dopo i Wireless Caffè, Internet arriva a Milano anche al Parco Sempione.

CASTELLO IN RETE - Il Progetto Wirelss Castle consente infatti oggi di collegarsi alla Rete, comodamente seduti su una panchina o sull'erba, basta portare con sè il proprio Pc. Fino al 31 agosto 2009 vi saranno antenne wi-fi su Triennale, Biblioteca Civica,Torre Branca, Acquario Civico, per assicurare la copertura in ogni area del Parco.

COME FARE - Il modo è semplice. Chiunque voglia connettersi in Sempione dovrà ritirare una carta che consentirà l'accesso al wireless, presso i punti collocati intorno al parco. Dovrà quindi abilitare il servizio wirelless sul proprio portatile, che dovrebbe essere automatico. Una volta fatto questo no nresterà che aprire il browser e inserire username e password.

IL FUTURO DEL WIRELESS IN CITTA' - Tale sperimentazione, che terminerà nel 2009, è solo un inizio. Infatti il porgramma di sviluppo del sistema wireless prevede la cablatura di tutto i lterritorio cittadino, in previsione dell'Expo del 2015. Presto Internet senza fili raggiungerà altri parchi, la Galleria Vittorio Emanuele, la Stazione Centrale e le aree nei pressi delle biblioteche.