Tendenze per l'estate

Moda, bellezza, hair style, make-up e arte secondo l'esperta di tendenze

Estate, tempo di tendenze, tra abiti, cura del corpo, visual art, bellezza a scopo benefico, drink, per una Milano ancora tutta da bere.
Martina Roncarelli, ideatrice del marchio Ineedadog, ha creato magliette taglio kimono ispirate ai poster e ai quadri che realizza, immagini mix tra decoupage, Mimmo Rotella e Valentina di Crepax, capi nei colori nero e beige, con applicazioni di tessuto, perline, ricami, ma anche spille di fiori in seta, raso e paillettes. Lanciata nel salotto milanese underground del barone Ubaldo Lanzo Jr, stilista di avanguardia, noto per le sue eccentriche mises e cromatologo, che svela, a ognuno, il suo colore interiore, ha già, tra gli estimatori, la Contessa Pinina Garavaglia, suo figlio il Principe Leopoldo, il critico d’arte Marco Tonelli, il pronipote di Papa Pecci, Riccardo. Questa linea di abbigliamento, uomo e donna, è incentrata sulla ricerca e lo studio di forme e decorazioni; composta di soli pezzi unici, a metà fra arte e moda, è influenzata sia dal graffitismo anni’80, sia dal mondo del fashion, con i suoi repentini.

Ramiè di corso di Porta Romana, 80 propone principesse gitane con gonnellone abbinate a top e bustini, camperos, accessori folk e tutto l’indispensabile per uno stile gipsy, oppure femme fatale anni ‘40, da abbinare a sandali gioiello.

Stelline e cuoricini su unghie perfette da Logicenter in via Marcellino Ammiano, 21 angolo Tito Livio (Sconti con la Milanodabere CARD), ma anche trattamenti al collagene per il viso e dimagranti per il corpo; estremità da diva da Carol’s Center in via Alfredo Oriani 2, dove sono arrivati il QQN, sorta di guscio nel quale si perdono centimetri in totale relax e un laser a luce pulsata che elimina progressivamente e alla radice i peli superflui. Gibian, in via Boccaccio 11, il parrucchiere delle dive, ha ideato una piega da fare con una base leggera di permanente che crea volume senza rovinare la struttura del capello, non usando mai prodotti detergenti alcalini, ma una maschera acidificante al ph 3.5. La pettinatura dura come una piega ed è fatta da tante ciocche simili a rasta che si possono tenere anche una settimana. Mabert in viale Montenero 5 cura con prodotti e trattamenti tutti ispirati alla natura, come è nel concept del negozio, come la trasformazione biologica del capello che, da riccio, viene portato a liscio, grazie alla seta idrolizzata. Come pettinature, effetti naturali e poco forzati, colori biondo rame e schiariture effetto barca.

Di tendenza a Milano, la VisualArt, lanciata da VisualArts night, associazione per la promozione artistica e culturale, che porta l’arte nei locali e nelle strade e dal 3 luglio al Parchouli di corso Lodi 51, organizza la mostra di "Impulso di Passione ed Erotismo".

Per il beverage la tendenza è Baby Astoria Lounge, lo spumante in versione bottiglietta da bere con cannuccia nera abbinata. Ideale per chi vuole bere uno spumantino come aperitivo (lo trovate al Parchouli Cafè - Corso Lodi 51) o rinfrescarsi dopocena. Astoria Lounge ha creato anche una speciale edizione con bottiglia da 1,5 l, ccompagnata da un CD con musiche lounge, in una elegante confezione dai colori che richiamano le atmosfere del divertimento anni ’60.

Per il make up, è nato un nuovo correttore ad alta precisione, che copre perfettamente le occhiaie, minimizza le linee di disidratazione e non lascia residui, Select Moisture Cover by MAC, disponibile in Rinascente e in via Fiori Chiari, come il rossetto Viva Glam V, in versione stick e glass; il 100% delle vendite viene utilizzato per finanziare il MAC AIDS FUND.

Di gran tendenza, infine, l’oroscopo; a Milano, per questo settore, tappa d’obbligo è Alessandra Paleologo Oriundi, che ha fondato Astropony (www.astropony.it), prima società di oroscopi personalizzati, rilegati e consegnati a domicilio. Ha approfondito le nuove teorie di Liz Greene e Robert Hand, facendo da ponte tra astrologia anglosassone e Italia.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati