Spirito divino

Ingredienti per un pranzo in allegria: una cantina, un produttore e tante idee per la testa… anzi nel bicchiere

Anche Milano ha il suo vino doc. Certo, i filari di viti non orlano né il Duomo né il Castello Sforzesco, ma se ne stanno beatamente accoccolati nella zona collinare di San Colombano al Lambro, da cui il rosso nettare prende il nome. A produrlo sono alcune aziende, fra cui si distingue quella gestita da Carlo Pietrasanta, appartenente all'Associazione nazionale Movimento Turismo del Vino e ospitata nei rustici ambienti dell'antica dimora di famiglia.

E se i calici rubini di San Colombano doc rappresentano il fiore all'occhiello della Cantina Pietrasanta Vini e Spiriti, non bisogna dimenticare gli altri superbi calici bianchi e rubini nonché un vivace spumante metodo classico. Barbera, croatina, merlot, uva rara e verdea sono solo alcuni dei vitigni coltivati nei terreni di proprietà. Sta poi allo staff, coadiuvato dal titolare, la capacità di ottenere etichette di assoluta qualità, spesso precedute da un lungo affinamento in grosse botti di rovere site nelle cantine della residenza.

Ed è proprio la suggestiva barricaia ad accogliere, una domenica al mese, i visitatori per un’intrigante degustazione a tema. La Cantina è Servita!, questo il titolo della succulenta rassegna, mette in scena i prodotti dell’azienda abbinati ai piatti della tradizione regionale serviti di tutto punto sulle antiche botti in legno e corredati dai suggerimenti del produttore. Un appuntamento conviviale perfetto per scoprire il magico mondo di un Bacco meneghino.

Il 12 marzo, alle ore 13, sarà la volta della Cotoletta Regina Meneghina, prelibato menu in cui trionferanno rose di lardo con melagrana, mignon di salame, nervetti alla milanese, risotto alle verdure, cotoletta meneghina, insalata di taccole con noci e Bagoss al miele, crostata di mele, caffè e vini della casa a volontà. Il tutto a 24 euro a persona, tutto compreso.

Il 2 aprile andrà invece in scena il Cioccolato per tutti i gusti e piatti, seducente sfilata di portate a base della brunita ambrosia (25 euro a persona).

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0383 640498.

Indirizzo: San Colombano al Lambro, via Sforza 55, Milano
Informazioni: tel. 0371 897540, e-mail carlopietrasanta@mtvlombardia.com
Apertura: lunedì-venerdì dalle 15.00 alle 17.00, sabato e domenica 9.00-12.00 e 14.00-18.00
Visite: su prenotazione
Come arrivare: da nord, A1 uscita Lodi; da sud, A1 uscita Casalpusterlengo. In entrambi i casi svoltare a destra e seguire le indicazioni per San Colombano