Nobil Olio

A TuttoFood arriva l'oro verde di Spello. Anzi, di Hispellum

Lui è verde, con toni giallo dorati. E poi è pieno e fragrante, intenso e penetrante. Dal profumo fruttato, dai sentori erbacei che ricordano il carciofo e dal sapore forte e deciso, con qualche nota amarotica e piccante. Un extravergine aristocratico il Terre Rosse dell'azienda agricola Hispellum, nato sulle colline di Spello da uliveti in conversione biologica dal 2008. Un olio monocultivar 100% moraiolo, dalla personalità spiccata e pure certificata dop Umbria Colline Assisi - Spoleto. Un nobile nettare che, in occasione di TuttoFood, dal 10 al 13 giugno, arriva alla Fiera Milano di Rho (pad. 15, stand F02-04) per rivelarsi in tutte le sue sfumature.

Perfetto complice di bruschette, pinzimoni, zuppe, carni alla griglia, arrosti, funghi, spinaci e patate, ha ancora motlto da raccontare. E lo fa nelle degustazioni del 10 e 11 giugno a opera dello chef Nicola Batavia del ristorante  'L Birichin di Torino e della cuoca per passione (e a domicilio) Sandra Salerno, che tiene il blog "Un tocco di zenzero". Un'occasione per scoprire le mille declinazioni di un olio davvero a tutto tondo.

Correlati:

www.hispellum.com
www.tuttofood.it