Meu Brasil

Dare un futuro ai "meninos de rua" attraverso l'arte

Guardando gli occhi dei ragazzi aiutati da Meu Brasil viene da chiedersi perchè un tale entusiasmo non sia presente negli sguardi di molti di noi, per giunta giovani. Curiosi e vogliosi di imparare i "meninos de rua" ti entrano nel cuore subito e allora ti chiedi cosa puoi fare tu per loro.

Meu Brasil è un'Associazione Onlus, nata nel 1998 da un'idea di Roberto Corradini, col supporto di Padre Giorgio Callegari, domenicano di Venezia fondatore del CEPE (Centro Ecumenico di Educazione e Studi Frei Tito De Alencar Lima di San Paolo). Col supporto di Monica Giusti, Avvocato di Milano, l'Associazione prende forma.
 

I progetti sono principalmente due:
 
- Scuola di Arte e Lavoro
A Salvador sorge la prima scuola dell'Associazione, dove Roberto Corradini tiene corsi di mosaico. Insegnando l'arte ai ragazzi si insegna anche un mestiere che può essere, per esempio, quello di piastrellista o vetraio. Oltre al corso di mosaico vi sono quello di vetrate artistiche, disegno, pittura, scultura, artigianato e ceramica.
 
Le finalità e gli obiettivi del progetto sarebbero quelli di ampliare il corso di mosaico e di realizzare una Scuola Arte e Lavoro nelle Favelas di Mata Escura e di Cabaletao di Salvador.

Attraverso la discipilina artistica si mira così a togliere i ragazzi dalla strada.
 
Agli allievi più meritevoli della scuola viene data la possibilità di venire in Italia per realizzare mosaici in chiese, case, istituzioni pubbliche, cosa che in Brasile fanno usualmente.
 
- EFA, Scuola Famiglia Agricola in Tocantins
Si tratta di un progetto per lo sviluppo agricolo in Tocantins, sostenendo la EFA, scuola di primo e secondo grado riconosciuta dal Ministero dell'Educazione Brasiliano. Le risorse per gli aiuti sono recuperate anche attraverso le Adozioni a distanza degli stessi alunni.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.meubrasil.it