Inaugurazioni Estive a Milano

Maggio: mese dedicato all'apertura dei giardini, terrazze, dehor

Sabbia, cocktail colorati, ombrelloni di paglia, sedute in vimini, profumo di fiori... la primavera ora è giunta davvero e l'estate è alle porte.
Milano si risveglia dal torpore invernale e il grigio, almeno per questi mesi, sembra andare via.
I gestori dei locali sono nel pieno del lavoro per organizzare le aperture anche dei più piccoli giardini e di tutto ciò, insomma, che può dare aria d'estate.
Qualcuno ha già festeggiato la prima serata sotto le stelle, ma il grosso delle aperture ci sarà tra questa settimana e la prossima.

Sul fronte dell'Idriscalo domenica 1 maggio ha fatto già il suo ingresso nella primavera il Cafè Solaire e il 6 maggio apre l'Aloha Beach, il villaggio estivo hawaiano, composto da cinque bar-chiringuito in legno e paglia, campo da beach che di notte diventa pista da ballo, ombrelloni, sedute con cuscini sulle sabbia e salottini in legno.

Venerdì 20 maggio il Nausicaa avrà il volto di Elisabetta Canalis, madrina di uno dei primi venerdì all'aperto di questo bellissimo locale immerso in un'oasi-giardino di 2500 mq.

Forse il più atteso è il giradino del Karma o Borgo del Tempo Perso, sicuramente all'insegna del relax, elegante, immenso e così orientaleggiante con le sue staute dedicate a Buddha, cuscinoni e comodissimi divani. D'estate si aggregano migliaia di persone che, circondate dal parco, dimenticano di essere a Milano. L'attesa data è prevista per martedì 17 maggio. Ore 19.30.

Sabato 7 maggio inaugura, per la stagione estiva, lo Cheval Cafè, il locale che si trova all'interno dell'Ippodromo del Galoppo di Milano: locale in stile colonial anni settanta, grossi divani in vimini con cuscinoni bianchi per godersi la serata in totale relax.

Il Ragno d'Oro apre all'insegna di un nuovo living concept: il "Natural Area", arbusti del bacino Mediterraneo, tra ulivi di trecento anni, alberi da frutta, piante aromatiche, sarà all'insegna della totale naturalità, tra insalate di farro e orzo da gustare su ampie sedute, tavoli ricavati da antichi tronchi intagliati nel mogano, serate a tema.

L'11 maggio è la volta del Just Cavalli Cafè, il bellissimo giardino immerso nel verde di Parco Sempione, proprio ai piedi di Torre Branca. Ore 19.00.

Il Bar Bianco, tanto amato da chi desidera stare sdraiato nel verde riapre il 9 maggio.
Dalle 18.30 alle 21.30 si potrà gustare un fresco aperitivo. Ma non finisce qui, il locale sarà aperto dalla mattina per la colazione e a mezzogiorno come fast restaurant per il lunch.

Il Gioia 69 ha inaugurato la scorsa settimana il suo estivo, aprendo il grazioso e curato giardino all'interno delle mura del locale.

Arte a 360° gradi a Le Trottoir che apre la terrazza colma di fiori, tavolini, tende colorate e naturalmente non possono mancare le mostre.

Anche i ristoranti rinomati e di tendenza come l'Exedra, dove si può anche acquistare il vino ideale, e Le Clochard, unico specializzato nella cucina valdostana, aprono i loro dehor con i bellissimi giardinetti e i tavolini circondati da piante.

Terrazza e ampia veranda per pranzare e fare l'aperitivo all'Open Gallery, ampio locale su due livelli che fa ristorante, musica live, spettacoli, champagne, ostriche.

Domenica 1 maggio ha aperto anche l'Alijà, il grazioso chiosco di corso Indipendenza, che propone tutti i giorni sushi, anche da asporto, freschi cocktail fatti ad arte e lo sfondo musicale di Radio Lifegate.

Domenica 8 maggio inaugura la Terrazza all'aperto del Patchouli. Per il party di inaugurazione si potrà degustare liberamente lo spumante Astoria Lounge e godere di un contest artistico che prevede l'esposizione di quadri e fotografie. Girerà i dischi Teo Fish (dj resident del Gasoline). Ore 18.30.

Il 21 Maggio sarà la volta del grandissimo locale Ondanomala, un'oasi nel deserto d'asfalto milanese. La serata prevede l’esposizione di 8 QUAD direttamente sulla sabbia e la possibilità di provarli gratuitamente su strada durante l’happy hour (18.00). La zona riservata (il privé) che generalmente è accessibile solo su prenotazione, sarà libera a tutti i presenti e le hostess, in costume da bagno, infradito e pareo, mostreranno le novità del locale. Aperto sette giorni su sette (la domenica l’apertura è anticipata alle 17) offrirà dalle 18 alle 20 l’happy hour a 5 Euro con un ricco buffet fino alle 21.