I sensi corron sul web

Su Wikipedia, la prima pagina dedicata all'analisi sensoriale. E su You Tube tanti video per imparare ad assaggiare

L'analisi sensoriale prende la via del web. E lo fa su Wikipedia, la libera enciclopedia on line nonché uno dei siti più visitati al mondo. Proprio così, il Centro Studi Assaggiatori ha deciso di mandare in rete un'intera pagina dedicata alle tecniche di percezione di qualsiasi prodotto attraverso i sensi. "Ci è sembrata una lacuna da colmare", ha riferito Luigi Odello, presidente del Centro Studi Assaggiatori, "perciò abbiamo redatto una prima versione della pagina. Speriamo che altri membri della comunità scientifica del nostro Paese vogliano aggiungere il loro contributo". Un modo intelligente per iniziare a comunicare l'esperienza del degustare. Non resta che cliccare su http://it.wikipedia.org/wiki/Analisi_sensoriale

Ma non finisce qui. Già da tempo, il Centro Studi Assaggiatori ha lanciato su YouTube il primo canale interamente dedicato ai perché e per come dell'assaggio. Provate a guardare i video su www.youtube.com/analisisensoriale