I don't wanna holiday on the sun

Al Magnolia concerti, festival e party. Per chi sceglie di restare in città

Impazza l'estate e l'eterna lotta di Milano contro i paesi baciati da lunghe spiagge dorate può contare sul supporto del Circolo Magnolia. Come? Con una fitta programmazione che dà spazio ad ogni genere, gusto e situazione. Aperto sette giorni su sette, dal 1 giugno al 10 settembre, il circolo propone un ventaglio di proposte per divertirsi e trascorrere calde serate in compagnia di eventi e concerti.

IDRO-VACANZE - Chi dice che per divertirsi è necessario partire per mete esotiche e marine si sbaglia di grosso. Al live club dell'Idroscalo feste e party a tema sono all'ordine del giorno. Si può scegliere tra un Pigiama Party (13 agosto) in compagnia dei dj Davide Facchini e Razzputin. Un ferragosto in città? Idroparty, la storica festa di Radio Popolare, rinfresca a suon di musica. Gli amanti del luppolo possono, invece, soddisfare le proprie voglie con la Beer Fest, una tre giorni con la "bionda naturale" e con il punk rock dei The Gaffas (16 agosto), con il soul reggae degli Orso Maria Moretti (17 agosto) e con il pop dei Paul Aster (18 agosto). O ancora atmosfere anni '50 e '60 con la festa Twist and Shout. Protagonista della serata il cantautore Brunori Sas. Chiude il caldo agosto la Reggae Radio Station Night (27 agosto) in attesa dell'esplosiva Magnolia Parade (1-3 settembre).

NOVITÁ - La domenica è il momento giusto per All that jazz, un appuntamento fisso mensile con l'elegante sound. La rassegna fa ballare un pubblico eterogeneo a ritmo di polka, cha cha cha e waltzer con Corpo di Mille Balere. E se fuori il clima è tropicale e le tasche non sono proprio piene, le promozioni enogastronomiche del Magnolia rendono l'uscita più felice. Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito.