Chiude La Sherlockiana, la libreria del giallo di Milano

Dopo oltre 20 anni di attività la proprietaria lascia la città

La libreria del giallo La Sherlockiana di Milano, aperta dal 1985, chiuderà il prossimo 31 marzo. La proprietaria lo annuncia su Facebook. "Dietro la mia scelta non ci sono solo i problemi economici - spiega - ma anche la volontà di lasciare Milano". Nel salotto della Sherlockiana, che due volte alla settimana organizza incontri con gli autori, hanno presentato le loro opere scrittori sconosciuti poi diventati beniamini del pubblico, come Carlo Lucarelli a Jeffery Deaver.