Chiusura Archivi Novecento

Chiude Archivi del '900

Riaprirà solo l'Associazione Culturale, non senza novità. Ultimi giorni di sconti vantaggiosi

È solo l'ultima di tutta una serie di piccole librerie specializzate, grandi dal punto di vista del profilo culturale, a chiudere i battenti. Entro metà luglio, infatti, Archivi del '900 abbasserà le saracinesche, dopo 11 anni di onorata attività. La libreria di Luigi Olivetti è punto di riferimento per la poesia e la piccola editoria, quella dei giovani scrittori, quella di chi della linfa creativa ne fa vera ragione di vita, ben al di là delle prospettive meramente commerciali. Motivo della chiusura è lo sfratto dai locali di Via Montevideo 9. Il proprietario ha deciso di vendere e, quindi, non ha rinnovato il contratto d'affitto.

Fino alla chiusura tutti i libri saranno venduti al 50% e quelli fuori commercio al 20%. Archivi del '900 riaprirà come Associazione Culturale, in via San Calocero. "Da vendita di prodotti ci occuperemo di vendita di servizi - dichiara Luigi Olivetti - La consolidata associazione diventerà una vera e propria agenzia di servizi culturali qualificati, forte di tutti questi anni di attività editoriale: eventi, progetti ad ampio raggio, incontri e rassegne su più fronti in una programmazione costante e articolata." 
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati