Schermi da paura

Una selezione di film per un Halloween da brivido

Manca poco ad Halloween: se travestimenti e trucco pesante non fanno per voi, potete sempre scegliere l'opzione film. In sala quest'anno la paura scarseggia, ma basta qualche dvd scelto con cura per assicurarsi sani brividi casalinghi. Ecco i nostri consigli.

AL CINEMA - Come già detto, sono solo due le novità horror di ottobre: al terzo capitolo della saga Paranormal Activity, nelle sale da venerdì 21, si aggiunge Insidious, in uscita il 28. Costato poco più di un milione di dollari, il film di James Wan (regista di Saw) ne ha già incassati 52 solo negli Stati Uniti. Gli ingredienti? Una casa sinistra e due genitori (Patrick Wilson e Rose Byrne) preoccupati per il figlio in coma. Oltre alla capacità di Wan nel mescolare i generi e capovolgere le aspettative del pubblico.

TENDENZA MOCKUMENTARY - Se amate le pellicole in stile falso documentario, non avete che l'imbarazzo della scelta. Dal lontano 1999, anno in cui The Blair Witch Project sorprese e sconvolse le platee, il mockumentary è stata la scelta prediletta di cineasti esordienti e non. Tra i titoli più riusciti, REC - La paura in diretta di Jaume Balaguerò, ambientato a Barcellona, e Il quarto tipo, con Milla Jovovich nei panni di una psicologa che cura pazienti traumatizzati dall'incontro con gli alieni. Extraterrestri violenti anche per Cloverfield, prodotto da una vera e propria autorità in materia, JJ Abrams.

CLASSICI SENZA TEMPO - Se siete nostalgici o sentite il bisogno di recuperare dei cult del genere, non vi resta che radunare un po' di amici e organizzare una maratona per (ri)vedere alcune delle saghe più terrificanti nella storia della Settima Arte. Due su tutte: Halloween, il franchise inaugurato nel 1978 da John Carpenter, e l'intramontabile Nightmare. Perché in fondo in fondo, il vecchio Freddy Krueger non passa mai di moda.