Riapre il cinema Gnomo

Milano torna a contare su una delle sue sale d'essai

Il 7 febbraio alle ore 20 in punto riaprirà il Cinema Gnomo dopo alcuni mesi di chiusura forzata per i lavori di restyling della sala, che ora conta su un impianto di aria condizionata, uno spazio bar e nuovi impianti multimediali per proiettare trailer o cortometraggi di giovani autori e non solo.

L'inaugurazione prevede un aperitivo, la cui colonna sonora sarà live grazie al gruppo Mokadelic, autore della colonna sonora di Come Dio comanda di Gabriele Salvatores (infoline 02 88462451). Film d'essai e rassegne di ogni genere sono i piatti forti serviti dallo Gnomo ai cinefili milanesi, ma l'Amministrazione Comunale punta su questo spazio per la presentazione di nuove produzioni milanesi (e non), ma vorrebbe che questo cinema diventasse luogo di fusione delle arti contemporanee sia visive che multimediali. Lo Gnomo è infatti una delle due sale cittadine dotate del sistema di proiezione in digitale. Nel futuro di questa sala troviamo da una parte la riscoperta dei classici della storia del cinema e dall'altra la diffusione delle produzioni di qualità e la conoscenza dei nuovi autori italiani e stranieri che raramente si incontrano nel normale circuito commerciale. Si parte il 10 febbraio con Any motion – Festival di animazione.