Premiata ditta Vanzina

I due fratelli di nuovo in sala con "Ti presento un amico"

I più che collaudati fratelli Vanzina stanno promuovendo il loro ultimo film, Ti presento un amico. Ambientata tra Londra e Milano, la pellicola racconta la storia di Marco (Raoul Bova), giovane manager costretto dal suo capo a fare il tagliatore di teste. Il compito gli riesce piuttosto male ma gli permette di incontrare quattro bellissime donne che gli fanno passare tanti guai, ma alla fine gli cambiano la vita.

In una lussuosa saletta dell'Hotel Principe di Savoia, Enrico Vanzina, co-autore della sceneggiatura insieme al fratello Carlo, siede accanto ai membri del cast: Raoul Bova, Martina Stella, Barbara Bobulova e Sarah Felberbaum. "Il film ha richiesto due anni di gestazione. È una commedia romantica e sofisticata che parla del rapporto tra uomo e donna, dell'amore ai tempi della crisi. Abbiamo subito ingaggiato Raoul, l'unico attore italiano con il necessario carisma per interpretare Marco. E le attrici sono tutte bravissime: Barbora è eccezionale e Martina è perfetta nel ruolo della giovane e insicura Gabriella. Sarah è nata per fare l'attrice, ha un viso da cinema americano Anni Trenta. Ho voluto Kelly dopo averla vista recitare in Sherlock Holmes e L'appartamento spagnolo".

Nel corso dell'intervista, Vanzina dà prova di conoscere molto bene la storia del cinema e fa anche riferimento alla commedia viennese di Ernst Lubitsch. Bobulova ha dichiarato: "Prima e durante la lavorazione Carlo ha rappresentato per me una scoperta continua, rivelandosi... una specie di enciclopedia vivente del cinema italiano". La domanda a questo punto è d'obbligo: perché non utilizzare una buona volta tutto questo bagaglio di conoscenza?
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati