Anniversario della morte di Pasolini: una rassegna a Bologna

Lo sguardo di Pasolini

Bologna ricorda l'intellettuale e rispolvera il suo pensiero con una rassegna lunga un mese

Mentre a Milano cade il silenzio sull'anniversario della morte di Pier Paolo Pasolini (avvennuta tragicamente il 2 novembre del '75), la Cineteca di Bologna organizza iniziative dal 2 al 28 novembre, per ricordare e studiare da diversi punti di vista il grande intellettuale. Il ciclo di iniziative dal titolo Lo sguardo di Pasolini abbraccia proiezioni, incontri, convegni che mettono a confronto il regista con la Poesia, l'Arte, la Televisione: ne esce un ritratto del pensiero pasoliniano sulla condizione dell'Italia a lui contemporanea. Un pensiero che forse ha ancora oggi significato. L'occasione è preziosa anche per rispolverare alcuni documenti audiovisivi, rari e inediti, in cui compare il poeta, scrittore e filmmaker.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati