Film dal libro La versiona di Barney

"La versione di Barney" al cinema

Un successo editoriale destinato a incontrare il cinema. Con tutte le ansie di chi ha amato il romanzo di Mordecai Richler

Set italiano per La Versione di Barney, film tratto dal romanzo cult di Mordecai Richler. Il 17 agosto sono iniziate le riprese dell'adattamento cinematografico in quel di Roma, la troupe e il cast si sposteranno poi a Montreal e a New York, per 12 settimane di lavori. Dietro al progetto ci sono l'italiana Fandango e Serendipity Point Films. 

La versione di Barney esplose come caso letterario nel 2000, dopo le entusiaste recensioni sul Foglio di Giuliano Ferrara: solo in Italia ha venduto oltre 100mila copie. Un successo editoriale destinato a incontrare il cinema, con tutti i timori che nutrono gli aficionados di Banrey sulla riuscita della pellicola. Il regista del film è Richard J. Lewis (ha diretto finora alcuni episodi della serie tv CSI), protagonista sarà Paul Giamatti (Duplicity, Sideways), il padre di Barney sarà Dustin Hoffman. Nei panni delle tre mogli del protagonista Rosamund Pike nel ruolo di Miriam, Minnie Driver  in quello della seconda signora Panofsky e Rachelle Lefevre in quello della prima moglie, la sfortunata Clara. Per chiudere il cast, l'amico Boogie sarà Scott Speedman (Adoration).