L'uomo che verrà presentato al Mexico da Giorgio Diritti

Il ritorno di Diritti al Mexico

Memore del successo de Il vento fa il suo giro, il regista presenta a Milano il nuovo film L'uomo che verrà

Il cinema Mexico ha fatto un po' la sua fortuna, o comunque vi ha contribuito. Dopo Il vento fa il suo giro, primo lungometraggio proiettato al Mexico per un periodo di tempo record, Giorgio Diritti presenta nelle sale italiane il suo nuovo lungometraggio: L'uomo che verrà.

L'anteprima nazionale avviene proprio nel cinema di via Savona che tanto ha portato bene al regista, quando? Giovedì 21 gennaio alle ore 21, presente in sala lo stesso Diritti. 
Il film è ambientato nell'inverno del 1943 e racconta la strage di Marzabotto attraverso la vicenda della famiglia di Martina, bimba di 8 anni che proprio nella notte tra il 28 e il 29 settembre vede nascere il fratellino. L'uomo che verrà ha vinto al Festival Internazionale del Film di Roma 2009 il Gran premio della Giuria, il Premio del Pubblico e il Premio La meglio gioventù. È possibile prenotare per assistere allo spettacolo del 21 gennaio, telefonando (dalle ore 15 alle 23) al Mexico.