George, star del Lido

Clooney aprirà la Mostra del Cinema di Venezia con "Le Idi di marzo"

Archiviata la love story con Elisabetta Canalis, George Clooney non sembra aver intenzione di allontanarsi dall'Italia. Anzi. Il 31 agosto l'attore statunitense aprirà la prossima edizione della Mostra del Cinema di Venezia con un film da lui scritto, diretto e interpretato, Le Idi di marzo. La pellicola, densa di atmosfere shakespeariane e incentrata sul mondo politico statunitense, verrà presentata anche in concorso e dovrà passare il vaglio della giuria presieduta da Darren Aronofsky (The Wrestler, Black Swan).

Tratto dall'opera teatrale di Beau Willimon Farragut North, il film è ambientato in un prossimo futuro, durante le primarie in Ohio per la presidenza del Partito Democratico. Racconta la vicenda di un giovane e idealista guru della comunicazione (interpretato dalla star in ascesa Ryan Gosling) che lavora per il candidato Mike Morris (Clooney) e che dovrà scontrarsi con menzogne e corruzione. Nel cast stellare compaiono anche Evan Rachel Wood (The Wrestler) e Philip Seymour Hoffman (Il dubbio).