Agosto al Cinema: primo tempo

Le uscite nelle sale della prima metà del mese scarseggiano. Ecco qualche dritta

Agosto: croce e delizia per tutti noi. In vacanza ci si crogiola sotto il sole o al fresco di montagna, ma se si resta in città il rischio è quello di lasciarsi sopraffare dall'ignavia. Male! Occorre reagire e stimolare i neuroni, tenersi impegnati e il cinema non vi abbandona. Ammettiamo che se la prima metà del mese fosse un film, potrebbe avere come sottotitolo "calma piatta", mentre dal day after ferragosto il vento in sala torna a farsi forte. Ma niente è perduto: ecco cosa ci attende in sala nei prossimi giorni.

VOLTI CONOSCIUTI - Memorabile è stato l'Austin Powers di Mike Myers, che ritroviamo al cinema in un nuovo ruolo in compagnia della sexy Jessica Alba e di Justin Timberlake nella commedia degli equivoci in salsa hollywoodiana The Love Guru. Myers è il santone protagonista e toccherà proprio a lui risolvere le crisi esistenzial-sentimentali di una giovane coppia grazie alla sua infinita saggezza... Magrissime uscite per il week end dell'8 agosto, ma se avete voglia di saltare sulla poltrona del cinema vi interesserà un nuovo horror (vero protagonista della stagione, non sempre con garanzie di qualità però) Ombre dal passato. Remake di un film thailandese girato ora da un regista giapponese, proprio nel paese del Sol Levante sono ambientate le disavventure da paura di una coppia di sposini. Lui è Joshua Jackson, il pacioso Pacey della serie tv Dawson's Creek.

RITORNO A NARNIA - Dal 14 agosto tocca invece al nuovo capitolo de Le cronache di Narnia traghettarvi  verso settembre. La nuova pellicola si intitola Il Principe Caspian e ancora una volta i fratellini Pevensie si inoltreranno nel fatato regno per ricevere un'amara sorpresa: Narnia è in decadenza a causa del perfido sovrano Miraz, mentre il Principe in questione è stato "scippato" dal trono al quale aspirava come legittimo erede. Riuscirà Caspian a riprendersi ciò che gli spetta? Chissà... Intanto constatiamo che - a parte Sergio Castellitto e Pierfrancesco Favino, conosciuti dal pubblico italiano - nel cast di questa produzione mancano nomi di spicco, altresì consideriamo come nel primo film della serie recitasse un ancora semisconosciuto James McAvoy. Aprite bene gli occhi dunque: potreste vedere sul grande schermo una nuova promessa del Cinema internazionale.