Provaci ancora, Amy

Nel suo eremo dei Caraibi la cantante inglese è stata colta nuovamente da un malore

E pensare che era così bella - quando stava bene - che le volevano far fare la Bond girl. Invece giungono ancora infelici notizie su di lei. La dea in questione è Amy Winehouse. Da dicembre vive nell'isola di Santa Lucia, Caraibi, per disintossicarsi e ritornare con un terzo nuovo album, ma - ahinoi - a causa dei medicinali esauriti, si sarebbe sentita male, tanto da dover essere ricoverata.

Dal suo sito internet, apprendiamo che la sua prossima performance è prevista, per il 18 aprile, al Coachella Festival in California. Restiamo fiduciosi. E che questa volta sia rehab per sempre.