Terrazza 12: BarClubbing con i migliori bartender al mondo

Sul rootfop al decimo piano del The Brian & Barry Building si sorseggiano cocktail esclusivi

Il decimo piano del centralissimo market store The Brian & Barry Building, con panoramica vista sul cuore di Milano, apre il suo esclusivo rooftop garden al mondo dei bartender più sorprendenti nel panorama beverage.

Ecco quindi che Terrazza 12, il nuovo bar lounge dalle atmosfere vintage e dai dettagli glamour, ha ideato Bar Clubbing in collaborazione con Diageo World Class, invitando le star della mixology pronte a sedurre il pubblico con signature cocktail che interpretano con originalità i trend della miscelazione internazionale.

Il rooftop garden della Terrazza 12, al decimo piano del The Brian & Barry Building

Il rooftop garden della Terrazza 12, al decimo piano del The Brian & Barry Building

domenica 12 luglio - taste of australia

Cristiano Beretta, Luca Capecchi e Matteo Fabbris portano a Milano un assaggio del flavour australiano in una nuova esperienza mixology all’insegna dell’eccellenza.

I tre ozzies sono pronti a miscelare le atmosfere vintage anni '50 di Terrazza12 con un vero e proprio taste of Australia, l’ideale per sentirsi già un po' in vacanza assaporando una drink list di sei signature cocktail studiata per l’occasione da veri artisti dello shaker.

Qualche anticipazione? Sweet Disposition, in onore della celebre canzone del gruppo australiano Temper Trap (Talisker 10 Single Malt Scotch Whisky, OSCAR.697 Extra Dry Vermouth, orzata e nettare d’albicocca); oppure Blackthorn, la bacca di pruno caratteristica del sud continente, e composto da Tanqueray No TEN Gin, OSCAR.697 Rosso Vermouth, Sipsmiths Sloe Gin e Orange Bitters; e ancora Snap Dragon, piacevolmente dissetante grazie al mix di Don Julio Blanco Tequila, uva bianca fresca, cordiale al sambuco e succo di lime fresco.

Correlati:

www.terrazza12.it