Mostre Milano 2 giugno

Le mostre non fanno il ponte...

La festa del 2 giugno si celebra in città, tra Palazzo Reale, PAC e Castello Sforzesco

Sono in molti coloro che godranno dell'atteso ponte per la Festa della Repubblica del 2 giugno. Per coloro che decideranno di trascorrere il mercoledì non lavorativo in città ci sarà la possibilità di visitare le mostre del Comune di Milano,  aperte al pubblico, a partire da quelle proposte a Palazzo Reale, dalla retrospettiva su Schiele all'esposizione dedicata a Goya. PAC e Palazzo della Ragione propongono rispettivamente Armando Testa Il design delle idee e Stanley Kubrick. Fotografia 1945 – 1950: tutte queste, come per le mostre di Palazzo Reale, resteranno aperte dalle ore 9.30 alle 19.30 (la biglietteria chiude un'ora prima).

Il Castello Sforzesco sarà aperto dalle 9.00 alle 19.00 per Donne di Terracotta,  mentre l'omaggio a Gualtiero Marchesi chiuderà anticipatamente alle ore 17. Chi non avesse ancora fatto conoscenza con il nuovo museo del costume di Milano, potrà scoprire Palazzo Morando e la sua collezione Milano e lo stile di una città tra Settecento e Novecento dalle ore 9 ale 13 e dalle 14 alle 17.30.