Biennale di Venezia 2009

L'Esposizione Internazionale dell'Arte raggiunge quota 53

La Biennale di Venezia non è solo Arte, come si sa, ma proprio l'Esposizione Internazionale d'Arte è uno degli eventi più attesi per la presenza di artisti d'avanguardia e per la loro capacità di stupire. Quella del 2009 ha già fatto clamore per il Leone d'Oro assegnato a Yoko Ono, ma andiamo per gradi: l'apertura è prevista per il 7 giugno. Si chiude il 22 novembre.

La 53ma edizione è intitolata Fare Mondi // Making Worlds e collega in un'unica mostra le sedi espositive del rinnovato Palazzo delle Esposizioni della Biennale (Giardini) e dell'Arsenale, e riunisce più di 90 artisti da tutto il mondo. Come ha spiegato il direttore Daniel Birnbaum "questo titolo esprime il desiderio di sottolineare il processo creativo. Un’opera d’arte è una visione del mondo e, se presa seriamente, può essere vista come un modo di 'fare mondi'". Tra gli italiani presenti, Roberto Cuoghi e Gino De Dominicis, si segnala inoltre la presenza della svedese Nathalie Djurberg, che Milano ha conosciuto lo scorso anno grazie a una mostra alla Fondazione Prada. Infine, ricordiamo che la Biennale è anche un concorso con una giuria ad hoc che consegnerà il Leone d'Oro per la migliore Partecipazione nazionale, quello al miglior artista della mostra Fare Mondi  e infine il Leone d'Argento per il più promettente giovane artista della stessa.