Baglioni Wine Club a Milano

Un nuovo punto di riferimento per la cultura dell'eccellenza

Lo dice lo stesso payoff del gruppo: "Luxury with an Italian touch". E gli ospiti lo possono provare davvero. Nei Baglioni Hotels è l'esclusività a essere protagonista. Probabilmente per quel tocco in più legato all'arte, al design, alla moda e alla cultura che caratterizza ogni soggiorno in un albergo del marchio. Che ora vanta anche un nuovo progetto. Si tratta del Baglioni Wine Club, iniziativa che, perfettamente in linea con la filosofia del brand, offre l'opportunità di sperimentare una passione doc. Nel vero senso della parola, visto propone una serie di appuntamenti ed eventi unici legati al mondo dell'enogastronomia. Insomma, un club, una community di appassionati della qualità, curiosi dell'inedito e seguaci del bien vivre. Ma soprattutto un'opportunità per imparare a degustare un buon bicchiere di vino senza lo stress della lezione.

INCONTRI DOC - Innumerevoli gli eventi organizzati in tutti i Baglioni Hotels e, in particolare, al Carlton Hotel Baglioni: cene a tema, presentazioni di bottiglie prestigiose, aperitivi-degustazione, serate con i produttori, visite guidate a cantine rinomate, eventi creati su misura nonché incontri tra arte e vino. Del resto anche il logo del club ha un chiaro riferimento all'arte. Cubista per la precisione, grazie a una forma sinuosa che nasce dall'unione fra universo vivente e mondo delle cose, fra essere umano e bicchiere, fra linearità maschile e silhouette femminile.

COME ASSOCIARSI - Per iscriversi al club è sufficiente collegarsi via internet (http://www.baglioniwineclub.com), telefonare al numero verde 800 407 701, oppure compilare il modulo d'iscrizione (da ritirare presso la reception) e inviarlo via fax al numero 02 31810077 o via posta in Via G. B. Bertini 3 - 20154 Milano. L'iscrizione è gratuita e i soci ricevono le newsletter e le comunicazioni del club. Poi, se partecipano almeno ad un evento, ricevono in omaggio un elegante quaderno da degustazione.