Teatro Strehler, Piccolo Teatro

Teatro Strehler a Milano

Lo storico spazio teatrale di respiro europeo nel cuore di Milano

Il Teatro Strehler si inserisce nel progetto del Piccolo Teatro. Fondato a Milano nel 1947 da Paolo Grassi e Giorgio Strehler, il Piccolo Teatro si propone fin dall'inizio come un teatro d'arte per tutti con un repertorio "misto": internazionale, ma allo stesso tempo legato alle proprie radici. Per lungo tempo il teatro potrà disporre solo della piccola sala di via Rovello; ma già dagli anni Sessanta Strehler e Grassi si battono per una sede più grande. E intanto cercano di conquistarsi nuovi pubblici portando il teatro nelle periferie, aprendo le porte, grazie a una politica dei prezzi innovatrice, alle classi meno abbienti.

Fra molte vicissitudini solo nel 1998 l'intero complesso è pronto. Ma Grassi è ormai morto da più di un decennio e Strehler è scomparso nella notte di Natale del 1997. Oggi il Piccolo Teatro conta tre sale: quella storica di via Rovello chiamata Sala Grassi, quella sperimentale del Teatro Studio Expo inaugurata nel 1987 e oggi dedicata a Mariangela Melato, e la Nuova Sede chiamata Teatro Strehler. Diretto da Sergio Escobar, il teatro vanta la direzione artistica del regista Luca Ronconi.