Teatro Out Off a Milano

Il 2 novembre 2004 è stata inaugurata la nuova sede nei locali dell'ex cinema Eolo, di proprietà comunale, completamente ristrutturati a sala teatrale. Dal 1976 il Teatro Out Off si occupa di teatro contemporaneo in continua relazione con quanto avviene di nuovo sulle scene, nella drammaturgia e nelle diverse discipline artistiche.

È una realtà consolidata del teatro di ricerca italiano con ventisette anni di attività e un passato denso di nomi, progetti, spettacoli, iniziative. Animatori e fautori del disegno artistico e organizzativo sono Mino Bertoldo, fondatore e direttore artistico, Lorenzo Loris, regista e attore, e Roberto Traverso, drammaturgo. Le attività prevalenti sono: teatro di ricerca, prosa contemporanea, danza contemporanea. In trenta anni di attività proficua e ricca di provocazioni sono stati messi in scena diversi autori: da Beckett a Jenet, da Godber a Garcia.