Teatro Arsenale a Milano

L'ex chiesa dell'Inquisizione diventa luogo di una drammaturgia contemporanea

Il Teatro Arsenale ha sede in un antico edificio del centro storico milanese.
Edificato come Chiesa di S.Simone e Giuda nel 1272, annessa al contiguo Convento degli Umiliati, è stato anche luogo di processi dell'Inquisizione. Nella seconda metà del '500, in seguito alla soppressione dell'Ordine degli Umiliati, fu trasformato in Chiesa del Collegio dei Taeggi e dei Calchi. Nel '600 chiesa e convento furono sede dell'accademia letteraria degli Incerti. La sconsacrazione avvenne nel 1810. Dagli inizi del '900 e fino al 1975 fu trasformato in Chiesa Evangelica.

La denominazione Arsenale nasce nel 1976, e due anni dopo diventa la sede della compagnia che vi opera tutt'oggi, la Compagnia Teatro Arsenale. Una particolare attenzione è da sempre dedicata alla drammaturgia contemporanea. L'Arsenale è anche sede di una Scuola di Teatro, che fornisce un notevole contributo alla formazione di chi si avvia alla professione del palcoscenico.