Spazio Teatro No'hma a Milano

Un recupero storico e culturale all'insegna di un teatro di passione e tensione sociale

Lo spazio NO’HMA è da sempre un fulcro di sperimentazione della vita milanese ed è un luogo di concreta presenza culturale, diretto dalla fondatrice Teresa Pomodoro, drammaturga e attrice. Il nome dello spazio teatrale ritrova le origini nella tradizione greca dove No'hma sta a significare Pensiero e Sentimento. L'imperativo dello spazio è la funzione sociale della cultura, portando gli eventi ospitati a divenire un punto di stimolo e confronto per i fruitori che partecipano al movimento culturale messo in atto.
Un altro elemento caratterizzante dello spazio è il dedicarsi ogni stagione ad un'unica tematica che viene snocciolata in un fitto calendario di spettacoli, come nel caso della stagione 2007/2008 che richiama l'attualità con il rapporto Pianeta-Terra.