Giannasi a Milano

Il pollo allo spiedo e le specialità tradizionali sposano il prêt-à-porter

È una vera e propria istituzione meneghina che ha visto cambiare la metropoli, la società e i gusti dei milanesi per tre generazioni. Giannasi, il chiosco gastronomico di Piazza Buozzi, dal 1967 è un punto di riferimento cittadino.

Il chiosco di Giannasi in Porta Romana, attivo dal 1967

Il chiosco di Giannasi in Porta Romana, attivo dal 1967

Un luogo dove si respira aria di genuinità, tra polli allo spiedo e piatti pronti di cucina tradizionale.

"Il mio segreto è la motivazione, dopo oltre quarant'anni di attività, provo ancora piacere ad andare tutti i giorni al lavoro", racconta il leggendario Dorando Giannasi, il titolare di origini emiliane che ha trasmesso passione uno staff ad oggi di quindici persone.

Una squadra che indossa con fierezza la divisa verde e bianca, che riprende nei colori la storica insegna del punto vendita.

POLLO MON AMOUR

Nato come polleria, il chiosco di Porta Romana si è evoluto nel tempo, assecondando le esigenze e i ritmi frenetici di una città che non si ferma mai.

E così, il lunghissimo bancone che alla fine degli anni Sessanta esponeva solo carni fresche oggi sfoggia anche un ricco parterre di portate calde e fredde, fritti e verdure prêt-à-porter.

Un'ampia scelta di piatti pronti per chi non vuole rinunciare alla bontà pur avendo poco tempo a disposizione. Sul trono, naturalmente, si siede sua maestà il pollo, da sempre il fiore all'occhiello di Giannasi.

Declinato in gustose preparazioni: allo spiedo, un must servito da oltre vent'anni da abbinare alle golose patatine; fritto, avvolto da una leggerissima e delicata panatura dorata aromatizzata al curry o alle erbe.

E ancora, fusi arrosto e, tra le novità degli ultimi anni, lo speziato chicken al curry. Da accostare al riso basmati al naturale, per un saporito assaggio dalle note etniche.

Il leggendario pollo allo spiedo di Giannasi

Il leggendario pollo allo spiedo di Giannasi

LASAGNE & CO.

Non mancano invitanti piatti che onorano la tradizione italiana, preparati secondo le tipiche ricette di famiglia.

Si va dalle ottime lasagne emiliane, cucinate con un delicato ragù di carne bovina bavarese rigorosamente sgrassata, ai cannelloni ripieni di ricotta e spinaci o, quando è stagione, di radicchio; dagli gnocchi alla romana alla trippa con fagioli e pancetta saltata.

E poi? Ogni giorno un risotto arricchisce la vetrina: alla zucca, agli asparagi, ai funghi porcini, alla salsiccia, alla trevisana o con speck e zucchine.

Disponibili anche portate fredde come verdure imbottite, fantasiose insalate di riso, di farro e di orzo, oltre ad appetitose chicche come la generosa polenta fritta o alla griglia e il sapido timballo di riso allo zafferano farcito con prosciutto e formaggio.

E ancora, la carne torna protagonista con l'arrosto di tacchino ripieno, gli spiedini, lo stinco di maiale, le cotolette di tacchino, le salsicce e il roast-beef all'inglese.

Mentre le verdure al vapore, bollite, grigliate o in versione ratatouille fanno la gioia dei vegetariani.

Le gustose lasagne emiliane: un must

Le gustose lasagne emiliane: un must

FRITTI E CONTENTI

Belli e dorati, sfiziosi e golosi, i fritti son serviti. E così, gli arancini di riso prendono vita in quattro variazioni sul tema: al ragù, al prosciutto e formaggio, alla scamorza e allo speck.

Mentre le immancabili olive ascolane, i bocconcini di mozzarella e le zucchine pastellate stuzzicano la gola.

E ancora, ci si rifà la bocca con i rösti, con i panzerottini e con le polpettine di patate, crocchette farcite con prosciutto o con menta fresca, secondo l'originale ricetta salentina.

Giannasi è aperto tutti i giorni, esclusi i festivi, dalle 7 alle 20. La domenica è aperto dalle 8 alle 14. Il vicino laboratorio garantisce una produzione a ciclo continuo. Per assaggi di gusto da portare via ad ogni ora.

Lo sfizioso pollo fritto con panatura aromatizzata al curry o alle erbe

Lo sfizioso pollo fritto con panatura aromatizzata al curry o alle erbe