Un bes a Milano

Mario Perrotta presenta Antonio Ligabue all'Elfo Puccini

ATTENZIONE: Evento scaduto

"Un bes, dam un bes, uno solo" era la preghiera di Antonio Ligabue, un bacio solo, lì da elemosinare per strada, da chiunque, purché accada.

La sua solitudine, il suo stare al margine, oltre il confine, dove bisogna implorare per ricevere un bacio, senza risposte e per tutta la vita.

"Voglio avere a che fare con l'uomo Antonio Ligabue, con il Toni, lo scemo del paese. Mi attrae e mi spiazza la coscienza che aveva di essere un rifiuto dell'umanità e, al contempo, un artista, perché questo doppio sentire gli lacerava l'anima".

Così afferma il regista e attore in scena, Mario Perrotta. Sotto i riflettori allora, la vita più pura di Antonio Ligabue che altro non chiedeva se non Un bes.

Appuntamento all'Elfo Puccini dall'1 al 7 dicembre.