Solo di me. Se non fossi stata Ifigenia sarei Alcesti o Medea a Milano

Tre figure femminili della tragedia greca in scena al Teatro i

ATTENZIONE: Evento scaduto

Tre donne riemerse dalla tragedia greca. Per comunicare ancora qualcosa di importante, con l'atrocità e la forza del loro agire.

Solo di me. Se non fossi stata Ifigenia sarei Alcesti o Medea è il titolo dello spettacolo in scena al Teatro i dal 14 al 25 maggio.

Solo di me. Se non fossi stata Ifigenia sarei Alcesti o Medea, in scena al Teatro i

Solo di me. Se non fossi stata Ifigenia sarei Alcesti o Medea, in scena al Teatro i

tre straordinarie figure femminili della tragedia greca comunicano con forza

Con il testo di Francesca Garolla e la regia di Renzo Martinelli, lo spettacolo vede la drammatica interpretazione di Anna Della Rosa, Paola Tintinelli e Anahì Traversi: un'interpretazione che promette di commuovere il pubblico.

I tre personaggi, le tre donne irrompono ancora una volta sulla scena dialogando fra loro nell'immane tragedia che caratterizza le loro storie. La femminilità è al centro delle riflessioni che si dipanano dallo svolgersi di questo spettacolo.

Al Teatro i dal 14 al 25 maggio va in scena la forza di essere una donna, nello spettacolo Solo di me. Se non fossi stata Ifigenia sarei Alcesti o Medea.