Portami in un posto carino a Milano

Sessualità confusa, vita di provincia e principi azzurri in chat

ATTENZIONE: Evento scaduto
Dopo il successo della scorsa stagione, ritorna, questa volta al Teatro Ringhiera, Portami in un posto carino, favola contemporanea, tagliente e pop notturna finalista al premio Hystrio di Tobia Rossi, giovane e talentuoso regista e drammaturgo visionario.

In un paesino di provincia vivono due adolescenti gay. Uno esuberante e continuamente su internet, dove trova gli uomini che incontra e spera di imbattersi nel suo principe azzurro.

L'altro, invece, introverso, chiuso, curioso, fidanzato con Giada e presto sarà la causa dell'innamoramento dell'altro protagonista, conosciuto in chat. Le cose si complicano quando in un bosco vicino viene assassinato un altro ragazzo, anche lui omosessuale.

Appuntamento al Teatro Ringhiera dal 5 all'8 febbraio.