N.N. Figli di nessuno a Milano

Il dramma scritto da Francesca Garolla in scena al Teatro I

ATTENZIONE: Evento scaduto

N.N. sta per Nomen Nescio, ignoro il nome, è un acronimo latino che veniva usato nei tempi passati per identificare i figli di nessuno, i figli senza un padre, senza una storia.

N.N. Figli di nessuno racconta le difficoltà della nuova generazione nel venire a patti col passato, con la generazione dei loro genitori e con l'eredità che ne deriva. Lo spettacolo è in scena al Teatro I dal 9 al 27 aprile.

Giovanni Battaglia, attore in N.N. Figli di nessuno

Giovanni Battaglia, attore in N.N. Figli di nessuno

N.N. Figli di nessuno in scena al teatro I

La regia di Renzo Martinelli porta sul palco il testo di Francesca Garolla, il primo di una trilogia che calcherà la scena del Teatro I. In scena ci sono Giovanni Battaglia e Matteo de Mojana.

Un padre e un figlio si incontrano in un momento di tragedia, prima di un funerale. Confrontano le loro vite in un tumulto di frammenti di un passato da ricostruire, alla ricerca di un'identità.

N.N. Figli di nessuno in scena al Teatro I promette di far riflettere più di una generazione.