Lo schiaccianoci a Milano

Tradizione ed un pizzico di humour in un classico del balletto con Roberto Bolle

ATTENZIONE: Evento scaduto

Non è festa senza Lo schiaccianoci, il balletto che trae ispirazione dalla favola omonima, ambientata proprio a Natale.

L'armonia della partitura di Cajkovskij è perfetta per accompagnare il racconto sognante che il coreografo Marius Petipa tradusse in danza nel 1892.

Lo schiaccianoci, con Roberto Bolle, è in scena al Teatro Alla Scala dal 18 dicembre.

Una scena dello spettacolo

Una scena dello spettacolo

alla scala, un classico della danza con il primo ballerino roberto bolle

Nacho Duato porta sul palco della Scala la più classica delle opere, per illuminare le festività natalizie dei milanesi. Rispetto alla trama originale poche modifiche: alcuni elementi di sintesi, costumi e scene dell'artista francese Jérôme Kaplan, con un pizzico di humour elegante.

Non poteva mancare un'étoile come Roberto Bolle, affiancato da Maria Eichwald, per rendere più affascinante uno spettacolo già ricco di magia.

Lo schiaccianoci ha avuto molto successo ed è stato ripreso dal cinema, dal teatro e dallo sport. Un esempio cinematografico è il film Fantasia di Walt Disney, mentre nel 1983 è stato riadattato per uno spettacolo su ghiaccio andato in onda in televisione.

L'attuale popolarità del balletto è in parte dovuta alla compagnia San Francisco Ballet, che lo importò negli Stati Uniti e lo fece diventare una tradizione invernale.

Lo Schiaccianoci è in scena al Teatro Alla Scala dal 18 dicembre al 18 gennaio.