Liberi d'estate a Milano

La calda stagione è tutta uno spettacolo. Al Teatro Libero

ATTENZIONE: Evento scaduto
Torna la rassegna teatrale estiva del Teatro Libero, d'estate infatti, sul palco sospeso tra i navigli, sono di scena sei spettacoli, tra nuove produzioni e grandi successi delle compagnie residenti, per accompagnare le serate di turisti e cittadini. Ad aprire il cartellone è La leggenda di Redenta Tiria della compagnia Teatro Libero (dal 21 al 24 luglio), ispirato all'opera di Salvatore Niffoi, memorabile album di Corrado d'Elia. Tocca poi al nuovo spettacolo della compagnia Merenda, Cosa vuoi che sia (25 e 26 luglio), tre figure femminili fragili e coraggiose. Poi ancora Shakespeare without eyes della compagnia Chronos3 (dal 27 al 29 luglio) e Nascondigli della compagnia Fenice dei Rifiuti (30 e 31 luglio), ovvero le violenze inaccettabili e di un amore non convenzionale.

Ad agosto il Teatro Libero propone Sole della compagnia Teatro Libero (1 agosto), liberamente tratto da Le Troiane e da Ecuba di Euripide e termina con La Gerusalemme liberata del Gruppo Danny Rose (2 agosto), un omaggio all'opera di Torquato Tasso. L'appuntamento è alle ore 21, ma dalle 19.30 comincia l'aperitivo con gli artisti. E poi si alzi il sipario, anche d'estate.