Le donne gelose a Milano

Gioco d'azzardo, invidia e corruzione nella Venezia carnevalesca di Carlo Goldoni

ATTENZIONE: Evento scaduto

Venezia, il Carnevale, il gioco d'azzardo e l'invidia. Sono questi i protagonisti di Le donne gelose, la prima commedia di Carlo Goldoni scritta interamente in veneziano. Giorgio Sangani porta in scena al Piccolo Teatro un mondo chiuso e claustrofobico, dove le vite dei bottegai e commercianti della Serenissima sono dominate dal caso.

Appuntamento dal 22 ottobre al 22 novembre.

Venezia e il Carnevale in Le donne gelose di Carlo Goldoni

Venezia e il Carnevale in Le donne gelose di Carlo Goldoni

invidie e gelosie nella venezia di goldoni

Scritta interamente in veneziano e in questo dialetto recitata, con sottotitoli in italiano. È la commedia Le donne gelose di Carlo Goldoni per la regia di Giorgio Sangani. Siamo negli ultimi giorni del Carnevale più famoso di sempre, quello di Venezia. L'atmosfera però è tutt'altro che idilliaca: i protagonisti sono investiti dalla dipendenza dal gioco d'azzardo, invidie e gelosie.

Realtà alte e basse, interni ed esterni, eventi pubblici e privati si susseguono in un mondo dove regna il caos. Un mondo ipocrita e corrotto dove anche durante il Carnevale non si vive la gioia e la libertà del travestimento, ma solo il piacere di godere delle disgrazie altrui.

Una scena di Le donne gelose di Goldoni

Una scena di Le donne gelose di Goldoni