Improvvisamente l'estate scorsa a Milano

Il dramma di Tennessee Williams interpretato da Cristina Crippa

ATTENZIONE: Evento scaduto

Indagare la società americana del secolo scorso, narrata da Tennessee Williams, e coglierne i suoi riflessi sulla storia attuale.

Elio De Capitani affronta nuovamente l'autore americano con il testo Improvvisamente l'estate scorsa, in scena al Teatro Elfo Puccini dal 20 gennaio.

Maddalena Crippa è la protagonista di Improvvisamente l'estate scorsa

Cristina Crippa è la protagonista di Improvvisamente l'estate scorsa

TENNESSEE WILLIAMS RIVIVE SUL PALCO DELL'ELFO PUCCINI

Un grande classico (e un grande successo) dell'Elfo, interpretato dalla garanzia Cristina Crippa, affiancata dalla promessa Elena Russo Arman.

Lo spettacolo è giocato all'interno della lussureggiante serra della signora Venable opera vivente di suo figlio Sebastian, morto, guarda caso, proprio improvvisamente, l'estate scorsa.

Un evento traumatico che sconvolge gli equilibri della famiglia, dalla cugina Catherine apparentemente affetta da allucinazioni e crisi isteriche violente, alla stessa signora Venable impegnata con ogni mezzo a mantenere immacolata la memoria del figlio.

Dialoghi e vicende nel giardino ricoperto di verde in ogni suo angolo fanno rivivere così il testo di Tennesse Williams già rappresentato con successo sul palco dell'Elfo Puccini.

Appuntamento con Improvvisamente l'estate scorsa dal 20 gennaio all'1 febbraio.